SanPancrazio.info    

 

 

Home

Parrocchia San Pancrazio

Ass. C.S.  P.O.R.T.O.

Associazione  La  Famiglia

Cooperativa  Agàpè

 

 

Album

 

 

 

 

 

   

C.F.P.  San Pancrazio

Oratorio Don Bosco

Festival del  Film   

 

 

 

 

      

 

Complesso Bandistico
"Arturo Toscanini"

 

Nasce come attività musicale all’oratorio “Don Bosco” di Giardini Naxos nel 1996, anno in cui l’Associazione Centro di Solidarietà P.O.R.TO., che gestisce l’attività dell’oratorio, ottiene dal Ministero degli Interni l’approvazione di un progetto denominato Un Porto per il Futuro allo scopo di prevenire il coinvolgimento dei ragazzi  e dei giovani in attività criminose e mafiose.

LOratorio svolge svariate attività: culturali, teatrali, sportive e ricreative.

L’attività musicale dopo un inizio incoraggiante cresce sensibilmente grazie al Maestro Carmelo Puglia, cui viene affidato il compito di plasmare il gruppo per farne una piccola “band”.

L’impegno e la disponibilità sia dei responsabili dell’oratorio, tra cui p. Cingari e Mario Chillemi, sia del nostro maestro e non meno dei ragazzi della prima ora, e dei loro genitori, fa si che si avveri un sogno: non una piccola band, ma addirittura un vero e proprio Complesso Bandistico.

Così nel 2001 il gruppo si costituisce in Associazione con atto notarile e diviene Associazione Complesso Bandistico “Arturo Toscanini”, con sede in Giardini Naxos, via Pietragoliti 7, tel. 0942  52562   fax 0942  56092.

La nascita del nuovo Complesso Bandistico a Giardini Naxos suscita all’inizio meraviglia e via via conquista meritati consensi.

Le festività hanno così a Giardini Naxos la propria Banda che accompagna processioni religiose,  e partecipa a sfilate e manifestazioni varie.

 

punto elenco

Servizi bandistici vengono svolti oltre che a Giardini Naxos, nelle città di Taormina, Trappitello, Calatabiano, Gaggi, Fiumefreddo di Sicilia, Olivarella, Villafranca Tirrena, Piedimonte Etneo.

 

punto elenco

Partecipa anche a Raduni per Bande.

 

punto elenco

Organizza per quattro anni consecutivi il “Raduno dei giovani musicisti”.

punto elenco

Svolge attività didattico-promozionali nelle scuole del comprensorio.

Giungiamo così nel 2004, quando, avendo ottenuto dei contributi sia dal Comune di Giardini Naxos che dall’Assessorato Regionale al Turismo, ai Beni Culturali e dalla Provincia Regionale di Messina, l’Associazione si attrezza di nuovi strumenti per un' attività da concerto.

punto elenco

I primi concerti si tengono nella Chiesa San Pancrazio di Giardini Naxos in occasione del Natale e del Capodanno.

punto elenco

Un concerto viene offerto ai partecipanti al Congresso Nazionale della “Treccani” all’Hotel Ramada di Giardini Naxos.

punto elenco

Altri concerti vengono eseguiti nella zona turistica di Recanati,  sulla Piazza centrale della nostra città, in occasione del passaggio della Coppa del mondo di calcio; nei Villaggi Turistici “Roches Noires” e “Villaggio De Soleil”,

punto elenco

Nei complessi alberghieri “Naxos Beach” e “Holiday Club”, in varie Sagre paesane dei centri vicini, nella “Festa del Mare” a  Fiumefreddo di Sicilia.

punto elenco

Organizza inoltre la manifestazione “Estate Musicale Itinerante in concerto” con il concorso dell’Assemblea Regionale Siciliana.

punto elenco

Inoltre la “Sfilata in costume di Babbo Natale”; la “Sfilata dei Magi” il 6 Gennaio; la “Sfilata di Ferragosto”;

punto elenco

Partecipa al “Carnevale Giardinese”; al Raduno dei “Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme”; al Festival del “Film per Ragazzi” che si svolge tutti gli anni a partire dal 1995 a Giardini Naxos dal 18 al 28 Luglio;

punto elenco

Partecipa infine alle solenni celebrazioni in occasione del Cinquantennio della Chiesa S. Pancrazio di Giardini Naxos (1957 / 2007) alla presenza di S.Em. il Cardinale Andrea Cordero Lanza di Montezemolo, e di S.E. Mons. Calogero La Piana Arcivescovo e Archimandrita di Messina, Lipari, Santa Lucia del Mela.

Oggi l’Associazione Complesso Bandistico “A. Toscanini” è formata da n. 40 elementi e una scuola per banda con n. 3 Maestri per l’insegnamento di strumenti a fiato, ottoni e percussioni. Per la specializzazione gli allievi musicisti vengono avviati ai vari conservatori.

È il fiore all’occhiello della nostra città e dell’oratorio “Don Bosco”, dove ha visto i natali.